Seguiteci anche su  
 
 
Tutta l'Arte per i bambini. 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
(Copyright 2016 -FAGR Editore - sapereinsatira.com. Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, la divulgazione di parti di questo sito senza il consenso scritto della FAGR Editore che ne detiene i diritti.)
 
 
 
 
 
 
 
 
CARNI SAPORITE 
 
-Ave, anfitrioni! Noi romani amiamo moltissimo la carne e nei nostri banchetti non mancano mai gustosi piatti a base di: manzo, vitello, cinghiale, asino, pecora, cervo, ghiro, lepre, polli, anatre, oche, pavoni, cicogne, pappagalli e anche di cacciagioni varie. Oggi vi spiegherò come preparare due ricette gustose a base di pollo e lepre. 
LEPRE FARCITA: 
Pulire una lepre, tagliale il ventre e prima di riempirla, bagnarla bene con pasta di acciughe diluita in aceto. Procedere poi a riempirla con un composto fatto di uova sode, fegatelli di gallina (o altre regaglie) e carne tritata, il tutto ben spolverato con pepe e maggiorana. Richiuderla dopo bene e farla arrostire a fuoco lento aggiungendo ogni tanto un po' di vino e del garum. Quando la lepre sarà pronta, si può preparare una salsa a piacimento e versarcela sopra. 
POLLO IN SALSA DI LATTE E FARINA 
Insaporisci il pollo con sale e pepe poi mettilo in una pentola di creta con salsa di soia, cipollotti, olio e rametti di coriandolo; fallo poi cuocere girandolo spesso. A parte si prepara in un pentolino una pastella con acqua e farina e poi aggiungi anche del latte e del miele. Disponi infine il pollo in questa salsa al latte aggiungendo anche tutto il sugo della cottura mischiato ad altro miele, pepe, della farina gialla, origano, sedano e del buon vino. Fai cuocere il tutto per altri cinque minuti e poi servi.  
Troverete spesso nelle mie ricette come ingrediente il "garum", una salsa speciale fatta con pesce macerato nel sale con erbe e spezie. I bravi cuochi romani lo preparano in casa, ma si può comprare anche già fatto. Molto apprezzato è quello proveniente dalla Spagna chiamato “Sociorum”.  
A presto per altre deliziose ricette.
Giulia